Prima c”era Laverne Cox e Caitlyn Jenner, le donne transgender hanno tranquillamente goduto di successo nell”industria del porno per molti anni. Questi artisti hanno una vista unica su ciò che significa essere transgender, e soprattutto a quelli che sono i millennials e più recenti del settore, stanno plasmando la conversazione intorno al linguaggio usato per riferirsi a persone transgender, nel porno e oltre.

Tre donne transgender che sono anche le stelle del porno in diverse fasi della loro carriera parlato Cosmopolitan.com separatamente su ciò che è davvero come per loro di essere un trans sex worker.

Esecutori:

TS Foxxy (medio alto), “il mio porno età di 27 anni,” nel settore dal 2005.

Morgan Bailey (a destra sopra), 32, nel settore dal 2008.

Chelsea Poe (sopra a sinistra), 24, nel settore dal 2013.

Come hai iniziato a fare porno?

TS Foxxy: ero una go-go dancer in Las Vegas e durante l”AVN [porno] premi expo, un sacco di grandi nomi di aziende, fotografi e registi arrivare in città. Mi era stato contattato per essere di talento nel porno. Ero così ingenuo. Ero come, “non C”è reale porno di transessuali?” Ero molto curioso, così ho detto, “che Cosa diavolo. Io sono già a ballare mezza nuda.” Io l”ho fatto ed è stato molto snervante. Stavo facendo per i soldi. Non ho mai pensato a questo come una carriera. Stavo solo cercando di ottenere la mia protesi al seno e volevo parentesi graffe.

Chelsea Poe: ho iniziato nel Midwest e, essendo trans, è stato estremamente difficile ottenere un posto di lavoro. Ho iniziato a fare [web] eccentricità, poi ho conosciuto qualche porno star Sasha Grey e Stoya e la prima ondata di queer porno interpreti come Courtney Problemi e Jiz Lee. Ho vissuto circa un campus universitario, al momento, e ho finito per vedere Jiz Lee parlare. Io ho prenotato per la loro serie porno.

Morgan Bailey: Indietro quando avevo 24 anni, ero solo di arrivare al di fuori di un rapporto. Vivevo in una cittadina dell”Illinois, e stavo cercando di convalida per me, così ho inviato alcune immagini. Sono andato online e ho parlato con un paio di ragazze, ma a causa di tutti i miei tatuaggi mi hanno detto che non sarebbe mai fanno porno. Ero determinato a non lasciare che stare a modo mio. Ho inviato altre immagini e ho finito per ottenere preso subito. Ho fatto una scena e un solo tipo di valanga. Stavo facendo per vedere se avrebbe funzionato, come, “pensano che io sono calda come la penso io?” [ride] ho finito per la costruzione di una davvero grande carriera a causa di esso. Io davvero non ho l”intenzione di fare una carriera fuori di esso. Non pensavo fosse possibile.

Etichette come “lei-maschio” e “trans” — che sono comunemente visto come dispregiativo trans comunità sono spesso utilizzati per il mercato transessuali porno. Come ti senti a riguardo?

Morgan: accetto [quelle parole]. Io vengo da un tempo diverso di transizione che le ragazze più giovani. Ho un rispetto totale della loro femminista vista e non condivido nel loro insieme, ma penso che quando si tratta di l”industria del porno, non ci si può aspettare lo stesso. Queste sono le etichette che fare le cose per vendere. Quando ho cominciato a fare i porno che ho odiato la parola “lei-maschio”. Ma come il mercato voi stessi. Se una tagline si devono gettare a fare qualcosa di vendere, allora è quello che devi fare.

Chelsea: ho ancora amici che sono stati attaccati e uccisi e avere quelle stesse parole urlato a loro mentre stanno per essere uccisi. [Ed. nota: Secondo un articolo Del Guardian lo scorso novembre, di oltre 20 persone transgender, sono state uccise negli stati UNITI questo anno, il numero più alto di sempre – e che è probabilmente sottostimato. Suicidio nella comunità transgender, purtroppo, sono anche comuni.] Così, quando la gente dice, “Oh, quelle parole esistono solo nel porno,” che è una cavolata perché la pornografia non esiste in un vuoto. Sto ricevendo un sacco di gioco da [mainstream porno aziende] perché ho apertamente contestato che e li chiamò. Trans donne bonifica termini è fantastico. Andare e fare una vita e usare i termini che si desidera utilizzare. Ma non trans persone che usano questi termini per fare milioni di dollari? [Sono] essenzialmente sfruttando la comunità.

Foxxy: Tutto nasce dal proprio tempo. Nel mio tempo, ci sono stati chiamati “transessuale.” A volte uso il “transgender” e, a volte, io uso “transessuale”, perché questo è quello che io chiamo me stesso per anni. A volte [giovani donne transgender] mi corregga. Io non offeso da qualsiasi perché porno. Chiamano le persone troie e puttane e MILFs. Sono solo parole gergali. L”unica cosa che ho offeso è “travestito” o “cross dresser” perché io non sono un maschio che si veste come una femmina. C”è una differenza.

Quali sono le difficoltà fisiche di una persona transgender nel porno?

Foxxy: Quando ho fatto il mio primo hardcore, non l”avevo mai preso il Viagra nella mia vita e io ero come, “che Cosa ho bisogno?” Ed erano come, “Per rimanere rigido attraverso tutta la scena.” Ho detto, “OK, è la mente, io sono su di estrogeni, quindi non è così facile rimanere duro.” Ma ho preso la pillola. Io sono una persona poco — io sono solo il 5-foot-2. Tutto ad un tratto ho avuto arrossata e calda e io ero come, “È normale?” Avendo a scopare un ragazzo come pure la scopata è stata la cosa più difficile che mai.

Chelsea: Ciò che finisce accadendo è un sacco di trans donne in porno andare off ormoni per eseguire. E, ovviamente, di fare una super dannosi per il proprio corpo. È come passare attraverso la pubertà, di nuovo, il che per una donna trans è la cosa peggiore che mai. È assolutamente gravare sul sistema endocrino e mentalmente è terribile e si passa attraverso un sacco di depressione. Sono davvero mettere in pericolo la loro salute, ma se vogliono posti di lavoro. Mi [ha preso un farmaco per] uno dei primi germogli che ho fatto. Non era il Viagra. Non vi dico di cosa si tratta, basta dare una pillola. E ” stato terrificante.

Transessuali porno è spesso classificato come un feticcio — “pulcini con cazzi” o qualcosa di simile. Come ti senti circa la feticizzazione delle persone trans?

Morgan: io dico fetishize me se questo è il vostro cosa e siete in esso, allora io sono totalmente in voi. Penso che sia grande che i ragazzi fetishize trans donne. Detto questo, però, non penso che tutti coloro che sono attratti per le donne trans fetishizes. Sono stato sposato per quasi tre anni ad un ragazzo meraviglioso, ma semplicemente non ha funzionato. Ma questo è un uomo che è stato davvero in amore con me.

La gente vuole sempre sapere “Perché non è completamente transizione?” Le persone che stanno chiedendo a queste domande non hanno idea di cosa diavolo stanno parlando. Non ho mai dare loro la risposta che stai cercando. Essi vogliono sapere, “hai una vagina?” E li faccio dire che. Se vuoi chiedermi qualcosa di imbarazzante, ho intenzione di fare è imbarazzato di prima.

Foxxy: Normalmente è difficile per un uomo a lasciare la loro moglie o fidanzata sanno come trans porno. Ho un sacco di ragazzi che mi chiedono come possono introdurre le loro mogli per il mio lavoro. La prima cosa che pensano è “Oh, tu sei gay, perché ti piacciono i pulcini che sono cazzi.” Ognuno di noi è diverso. Devi accettare che altre persone come.

Chelsea: sono una donna. Se ti piace il mio porno, sei simpatia di una donna porno. Feticizzazione tratta di un oggetto. Non siamo oggetti — siamo donne, siamo persone. Non ho a che fare con qualsiasi di quella merda. Io mi rifiuto. [Indie-porno] è il marketing trans corpi non adorato come un feticcio e non necessariamente a dover affrontare nel porno. Nella mia vita di tutti i giorni quando faccio sesso con il mio partner non stiamo avendo questo, “Oh mio dio, sei un trans!” momento, che tanto trans porno.

Che tipo di discriminazione o di accettazione hai trovato un trans sex worker?

Morgan: Quando si inizia a vivere in modo autentico come te stesso, stai passando. Penso che ognuno è in fase di transizione nella vita, trans o non trans. Le persone Trans basta indossare. Lo si vede. Ognuno conosce i tuoi segreti, guardando voi. Penso che un sacco di trans ragazze in porno perché vogliono accettazione dal resto del mondo. Penso che sia più difficile essere trans che non essere nel porno. Sono 6 piedi e 4 e le persone sono davvero scortese con me. Ma non mi sento una vittima. Non mi sento come se avessi a nascondere e io di certo non mi vergogno di quello che sono.

Foxxy: Purtroppo non hanno preso Caitlyn Jenner a fare la differenza per nessuno, perché ci sono un sacco di donne transgender che hanno fatto molte cose positive per noi e per la nostra comunità. Ma perché lei è una celebrità, e lei è venuto fuori, è diventato un grande media cosa. Siamo diventate donne forti sulla nostra prima Caitlyn è venuto fuori. Sono solo felice che finalmente è accaduto. I gay e le lesbiche sono state accettate, ora è il nostro turno.

Chelsea: È intenzione di prendere la prossima generazione dopo di me per fare di più. Non avete intenzione di essere ricompensati per i piedi, come l”ho scoperto. Si sta andando ad essere nella lista nera, si sta andando ad essere chiamato pazzo. Stiamo diventando sempre di più la visibilità che mai, ma è stato uno dei più violenti anni per le donne trans. Non voglio che le donne trans per essere una nicchia. Voglio trans donne di essere lesbica porno. Voglio trans donne in porno dritto. Voglio trans donne di essere trattati come qualsiasi altra donna porno.

“Sex Work” è una serie settimanale che i profili di donne che hanno carriere legate al sesso settori stelle porno sesso ricercatori e per tutti gli altri. Controllare ogni settimana per l”ultima intervista.

Cheryl Wischhover scrive a proposito di bellezza, salute, fitness e della moda.

Lascia un commento