Un 27-year-old donna in Virginia dice KFC ha sparato il suo dopo aver scoperto che lei era transgender, WRIC rapporti.

Georgia Carter ha detto che lei è andato a colloquio presso il ristorante della catena, e mi ha detto che aveva il lavoro e iniziare il giorno seguente. Carter ha detto che era “così felice”, quando è arrivata l”offerta di lavoro, fino a quando ha ricevuto una chiamata di circa un”ora più tardi dal KFC manager a dirle che aveva un problema con la licenza dicendo che era maschio. Quando ha detto loro che era transgender, le hanno detto, “Oh, non siamo in grado di assumerli perché non sappiamo che bagno che è possibile utilizzare.”

Carter ha detto il manager ha detto anche lei, se lei ha cambiato la sua licenza per la femmina, che avrebbe proceduto a dare il suo lavoro.

8News raggiunto il KFC manager per il commento, e stanno sostenendo che era solo un colloquio di lavoro e non hanno mai offerto Carter il lavoro.

Aggiornamento 10:20 a.m, 3/1: Yum Alimenti, che gestisce il KFC marchio, rilasciato il follow istruzione Cosmopolitan.com questa mattina:

“KFC politica è quello di trattare tutti in modo equo, equo e con rispetto, e non tolleriamo alcun tipo di discriminazione. Dopo aver appreso di questa affermazione, il franchisee che possiede questo hotel di Richmond ristorante condotto un”immediata e approfondita indagine. Il manager è stato risolto per violazione del franchisee anti-discriminazione politica, che è comprensivo dell”identità di genere e orientamento sessuale. Il franchisee leadership ha anche avuto una conversazione con la Signora Carter, che offre il suo lavoro in questo ristorante o una qualsiasi delle loro zona di Richmond KFC ristoranti, immediatamente efficace. Inoltre, l”affiliato è sottolineare la sensibilità e la conformità con le loro politiche per evitare che ciò accada di nuovo.”

Lascia un commento