Che cosa i ragazzi pensano di contraccezione? Non molto, a quanto pare. Come molti come 1 a 3 ragazzi dicono che è responsabilità di una donna per assicurarsi che lei non è incinta, e il 57% dei ragazzi dicono che raramente o mai preoccuparsi di una gravidanza non pianificata, secondo un nuovo sondaggio di oltre 1.200 ragazzi di età compresa da 20 a 39 da Cosmopolitan e La Campagna Nazionale per Prevenire Teenager e Gravidanza non pianificata. Meno di un terzo di loro dicono che è un argomento che spesso portano a un partner. E il 46 per cento dire che almeno la metà del tempo che hanno avuto rapporti sessuali negli ultimi anni, non so nemmeno se il loro partner è stato utilizzando il controllo delle nascite! “È pazzo di me che questo è qualcosa che i ragazzi non parlare con i loro partner,” dice Ginny Ehrlich, chief executive officer Della Campagna Nazionale. “La posta in gioco è alta anche per loro.”

Quindi abbiamo trovato la prova definitiva che i ragazzi sono egocentrico cretini, giusto? Beh, forse non è (o almeno non del tutto). Scopre, ragazzi non siete sicuri di quale sia il loro ruolo è quando si tratta di controllo delle nascite o se c”è ancora il loro posto a offrire i loro due centesimi. Cinquanta-sette per cento dei ragazzi ritiene che le donne dovrebbero essere responsabili per il controllo delle nascite decisioni perché “è il suo corpo, la sua scelta.” Più di 7 a 10 di pensare che se una donna vuole un uomo parere su controllo delle nascite, lei chiede. E il 39% dei ragazzi dicono che se una donna non far apparire il tema del controllo delle nascite, che figura ha coperto.

Lauren Ahn

“Sembra che siamo il prodotto del nostro successo qui, che abbiamo dato il messaggio che il corpo di una donna e lei è al comando della propria salute riproduttiva”, dice Drew Pinsky, MD, ospite del Dr. Drew Su Chiamata e Loveline. “Ma è un male che sembra che abbiamo lasciato fuori la parte in cui gli uomini hanno ancora la responsabilità e il ruolo da giocare. Si tratta di due persone impegnate in un ambiente intimo atto che viene fornito con un sacco di conseguenze, ed è ingiusto per le donne di essere lasciato da solo a gestire questo.”

Non è solo che è un grande lavoro stressante per prendere tutti da solo. Una mancanza di maschio coinvolgimento nella contraccezione, inoltre, contribuisce ad un aumento dei tassi di infezioni sessualmente trasmesse e le gravidanze non pianificate. “La ricerca mostra che il coinvolgimento di maschi su questo problema tende ad aumentare l”uso di sessuale-servizi per la salute in generale per gli uomini e le donne”, dice Arik V. Marcell, MD, un adolescente esperti di medicina della Johns Hopkins Children”s Center di Baltimora. “Il sesso è una delle coppie comportamento, in modo da affrontare, ad entrambi i lati dell”equazione.” Oh, e P. S.: Quando gli uomini non credo che il controllo delle nascite è il loro problema, non significa che le donne non ottengono il supporto necessario da parte di uomini che spesso eseguire le nostre università, le imprese di assicurazione e uffici governativi.

La buona notizia: I ragazzi intervistati sembrano disposti a essere portato fino a velocità. Quaranta quattro per cento dicono che ho imparato sul controllo delle nascite da una ragazza, e il 49 per cento desidera sapevano di più. “Le donne dovrebbero essere incoraggiati dal fatto che i ragazzi guardano a loro per consigli su questo problema,” dice il Dr. Pinsky. “Parlare e di essere assertivo, perché lui ti ascolta … soprattutto quando il sesso si trova in equilibrio.”

Come idea è?

Molto stupida, TBH. Oltre il 60 per cento pensa un NuvaRing deve essere inserito da un medico (no). Più di 1 su 4 ragazzi pensano due preservativi funzionano meglio di uno (nooo!). Meno della metà dei ragazzi dicono di sapere “almeno qualcosa di” circa la SPIRALE, anello, colpo, o impianto. E il sondaggio ci dà motivo di sospettare che alcuni di quei ragazzi che affermano conoscenza potrebbe essere faking it: Quasi un quarto degli uomini sostengono di conoscere “almeno qualcosa di” circa il contraccettivo di cono, con un metodo che abbiamo fatto (scusate, ragazzi).

È difficile per colpa dei ragazzi se la maggioranza ammettere la loro principale fonte di informazioni è stato una scuola di alta sesso-de classe che si sono presi una decina di anni fa. I giovani sono anche meno probabilità di ricevere per la salute sessuale di informazioni da parte di genitori, insegnanti e operatori sanitari che le giovani donne sono, ricerca nel Journal of Adolescent Health mostra. “La maggioranza di formazione, risorse e interventi circa la contraccezione focus sulle donne, e si sono limitati a non conversazioni con i giovani uomini su di esso in qualsiasi ambiente,” dice l”autore dello studio il Dottor Marcell, del Johns Hopkins Children”s Center. “Vogliono parlare, ma quando siete a partire da un minimo di conoscenze, può essere difficile per i ragazzi di sapere quali domande porre.”

Questo articolo è stato originariamente pubblicato come “Ciò che i Ragazzi Pensano Realmente di Controllo delle Nascite” nel Maggio 2016 problema di Cosmopolitan.

Lascia un commento