Abbiamo trovato Sally al piano superiore dell”Acquario della Baia di Monterey. Non so perché ho colto dallo scaffale di identico ripieno di lontre di mare, ma qualcosa nei suoi occhi lucidi e il naso grande mi ha tirato. Inteso come un regalo per il mio fidanzato con la nipote, la sua pelliccia di lontra era di seta marrone e lei stringeva un rosso stella di mare tra le sue zampe anteriori.

La visione di un film un paio di giorni più tardi, ripieni di lontra di mare, nascosto tra di noi, siamo arrivati ad accettare che sua nipote era mai ottenere Sally.

Questioni di escalation. Sally ha assunto una personalità, dolce nelle mie mani e malizioso nel suo. Presto mi stava facendo mattina video, in modo che Sally potrebbe dirgli che lo amava.

Abbiamo parlato con lei al telefono durante la notte, e quando era il momento di andare a un beneficio, si offrì di acquistare tre biglietti — “Tu, io e Sally.”

Egli è diventato Papà ed io sono diventata Mamma.

Era sempre strano, e noi lo sapevamo.

Siamo intelligenti, capaci, altamente funzionamento adulti. Mentre ci può essere un sentimentale orsacchiotto in deposito da qualche parte, siamo fondamentalmente adeguate all”età nelle nostre abitudini e decorazione della casa.

Non è del tutto normale per due adulti sani per essere così attaccato a un ripieno di lontra di mare.

O forse è la cosa più naturale del mondo. Almeno, quando si esegue il calcolo.

Sette mesi prima di Sally, tre mesi nella nostra relazione, sono rimasta incinta.

Inutile dire che abbiamo in preda al panico.

Ho voluto figli per tutto il tempo che posso ricordare e che, a 36 anni, il tempo era di avere la sua strada con le mie ovaie. Ma ci sono stati in alcun modo preparato per un bambino. Il nostro rapporto era stato difficile-ha schiaffeggiato fuori fase ” luna di miele, ma possiamo ancora contare agevolmente il nostro tempo insieme in giorni. Ci amavamo già, ma in molti modi, abbiamo appena saputo che l”altra era. Nessuno di noi era comodo, portando a casa così tanto come un gatto da soccorso.

Abbiamo vissuto una stagione di Natale, di panico, di navigazione interna acque increspate, mentre sorridendo raggiante per ignari membri della famiglia. Il panico ha l”abitudine di afferrare il mio cervello. Ma intervallati con la preoccupazione e l”incertezza è stata una più profonda, più silenzioso voce. Quello che mi ha detto che la strada giusta ci si mostra in tempo utile e che se non era il momento per il bambino, il bambino potrebbe sempre venire più tardi.

Mad deliri di un forse madre? Forse. Ma io credo che noi dovremmo trarre conforto quando e dove la troviamo.

Due settimane più tardi, una seconda ecografia ha rivelato che il feto non era praticabile. Vorrei abortire. Siamo stati contenti. Il mio sollievo, soprattutto a fronte del mio desiderio, è andato di pari passo con il senso di colpa. Ma è stata una risposta chiara e ho temuto di dover prendere una decisione che potrebbe pesare a me. Aveva paura che potrebbe non essere consultate nella decisione. Entrambi abbiamo voluto essere più radicata nel nostro rapporto insieme prima di aggiungere un terzo.

Aborto spontaneo è stato terribile. Ho avuto una prescrizione bottiglia di Vicodin, che pure potrebbe essere stato riempito con Birilli. Alle 3 del mattino, il medico al telefono ha detto che se non avevo la sensazione di meglio in 10 minuti, è il momento di andare al pronto soccorso. Cinque minuti più tardi, I barcollando a letto e crollò fino alla mattina successiva, come un infuriato orso abbattuto da una pistola tranquillante.

Abbiamo combattuto un sacco il mese successivo. Siamo andati a Big Sur per una settimana e mi è stato tetchy e asociale, che vanta tutto il fascino di un snapping turtle con l”influenza.

Ho guadagnato peso. Ha iniziato a fumare di nuovo. Abbiamo cercato, senza successo, per un paio di terapeuta. E ” stata la nostra partnership primo vero test e, come esami volti a dimostrare come siamo in grado di gestire la vita, si era efficace.

Abbiamo lentamente ritornare alla nostra gioia iniziale, l”uno dell”altro, meno provocatorio, ma più radicato nell”esperienza.

Dieci mesi più tardi, siamo prodigare l”amore di un ripieno di lontra. Mi trovo a preoccuparsi di lei quando esco di casa. Quando guardo lei e capire che lei non è reale, c”è la tristezza. Il dolore si manifesta in una strana, modi inaspettati.

Siamo ancora la posa di una piccola e tranquilla fantasma di riposo. Se un ripieno di lontra di mare ci aiuta a farlo, non posso sostenere. Se abbiamo bisogno di qualcosa per culla e per la cura e l”amore, così sia. Forse, in qualche modo, a spianare la strada per una famiglia. Forse lei sarà sufficiente aiutarci con un piccolo farcito vettore qualsiasi cosa di cui abbiamo più bisogno.

In ogni modo, resta il fatto: il Suo nipote è mai troppo Sally.

Per gentile concessione di Ambra Adrian
“>

Lascia un commento