Il New York Times ha pubblicato alcune interessanti possibilità, perché le ragazze tendono ad essere più ansiosi di ragazzi, citando le loro differenti usi dei social media come potenziali fattori.

Nel pezzo, Leonard Sax, MD, Dottorato di ricerca punti di ricerca che mostra alcuni fatti che si può avere già assunto, dicendo che le ragazze diventano più infelici con i loro corpi nell”adolescenza mentre i ragazzi diventano modo più felici con i loro corpi in quel momento. Di capitalizzazione che il problema è il fatto che le ragazze sono più propensi a utilizzare i social media per postare le foto di come è carino il look, mentre i ragazzi sono più propensi a pubblicare le foto delle cose che ho fatto (i premi che hai ricevuto, etc.) A causa di ciò, la posta in gioco per le potenziali minacce per la loro autostima sono più bassi. Se il ragazzo posti una foto di lui vincere un wrestling trofeo e a nessuno piace, lui probabilmente non si cura, perché ha già vinto il trofeo, ma se la ragazza non ci piace a causa del modo in cui si guarda, allora sì, che probabilmente influisce su di lei perché è molto più personale.

La ricerca ha inoltre rilevato che i ragazzi modo sopravvalutare quanto interessanti le loro vite sono (womp, womp), e che i ragazzi sono più propensi a spendere tempo a giocare con i videogiochi (che probabilmente può vincere ad un certo punto) di una raccolta di fresco filtri per loro selfies (che è un gioco più duro di “vincere” in nessun modo).

Mentre la ricerca mostra chiaramente alcuni cliché raffigurazioni dei sessi, ciò che è chiaro è che le pressioni di ciò che ci aspettiamo di ragazze rispetto a quello che ci aspettiamo di ragazzi sono quasi uguali, che colpisce la loro allo stesso modo diseguale i livelli di ansia. Questo è ancora un altro motivo per cui abbiamo bisogno di continuare a combattere i criteri sociali per ciò che rende le donne “abbastanza buono”, in modo che il campo di gioco è più facile per tutti, e le ragazze potranno rilassarsi tanto quanto i ragazzi.

Lascia un commento