Cecilia Dinio Durkin

Cecilia Dinio Durkin aveva 21 anni quando ha incontrato un ragazzo che sembrava perfetto e senza impegno summer fling perché stava andando per il Corpo di Pace in autunno. Invece, era diventato suo marito da quasi 30 anni. Ha detto Cosmopolitan.com circa a cambiare la sua vita per un ragazzo che a malapena sapevano.

Il mio ora marito Pietro e ho incontrato nell’estate del 1984, quando ero un junior college in attesa tabelle. Avevo 21 anni e lui 23. Egli è venuto nel ristorante cercando di ottenere un lavoro perché stava aspettando di entrare nel Corpo di Pace e bisogno di un lavoro nel frattempo. Per fortuna, ha ottenuto il lavoro.

Abbiamo iniziato come amici. Tutti i camerieri appeso in giro insieme dopo il lavoro e un giorno mi ha baciata e mi ha detto, “Così tanto per una bella amicizia.” Dopo di che, siamo stati insieme per quanto possibile, perché sapevamo di non avere molto tempo insieme. Siamo andati al mare, ha salvato una tartaruga che attraversa la strada, ho incontrato il suo cane. Siamo andati a musei e locali notturni. Ha cucinato per me e mi ha aiutato anche spostare in un appartamento. Ancora, per tutto il tempo, ho capito che era solo un summer fling perché stava lasciando, e che è stato bene con me.

Dopo aver lasciato il Corpo di Pace nel mese di settembre, gli ho scritto una lettera a destra di distanza, e quando è arrivato in Botswana, mi ha scritto uno di troppo. Abbiamo continuato a scrivere ogni settimana, ma le lettere non erano davvero romantica dal momento che sapevamo di non avere un futuro insieme, quindi è stato più come scrivere lettere a qualcuno che si cura profondamente.

Più tardi nel mese di dicembre, Pietro male la schiena molto male e il Corpo di Pace inviato lui torna a casa per la terapia fisica. Abbiamo fatto spendere un sacco di tempo insieme durante quel tempo, ma nella parte posteriore della sua mente, egli sperava che, una volta che ha completato la terapia fisica, il Corpo di Pace avrebbe portato indietro per il Botswana e ha potuto continuare il suo lavoro. Purtroppo per lui, che non è accaduto.

Il Corpo di Pace determinato che era troppo rischioso per riportarlo indietro dal momento che aveva già fatto male alla schiena, così male e non voglio essere responsabile se lui si è fatto male sul posto di lavoro. Pietro è stato, ovviamente, devastato, dal momento che questo era il suo sogno da bambino e che era finita.

Ora che il suo rilascio dal Corpo di Pace era ufficiale e non riusciva a tenere l’idea di tornare a Botswana più, sapevamo che lo ha e mi potrebbe davvero avere un futuro insieme. Egli si concentra su come ottenere un lavoro a tempo pieno, di nuovo e mi ha comprato un anello di fidanzamento con il suo ultimo stipendio dal Corpo di Pace. Ci siamo sposati meno di un anno dopo, nel 1986.

Cecilia Dinio Durkin

I miei genitori erano un po ‘ sorpreso dal nostro sposarsi soprattutto perché in realtà non lo conoscono. Per loro, era solo un ragazzo, si sono incontrati una volta a un picnic in famiglia, che partiva per l’Africa. Non so davvero si era tenuto in contatto. È successo tutto in fretta — incontri lui e la sua partenza e che poi ci sposarsi successo tutto in poco più di due anni. Così molti dei miei amici si chiedeva perché è successo tutto così in fretta e ho fatto anch’io, ma mi sembrava tutto così giusto. Non c’era nessun altro, io preferirei essere con e sapevo che poi.

Il nostro matrimonio è stato felice, ma era anche rocky perché Pietro ancora amava viaggiare e fermarsi non era il taglio, quindi abbiamo finito per muoversi molto. Abbiamo avuto la nostra figlia nel 1995, e di nostro figlio nel 1998 e nel 2002, anche Pietro si sedette su di me e mi ha detto che sarei stato domanda per un lavoro in Botswana e voleva a tutti noi di andare lì. Ero assolutamente scioccato, perché non avevo idea aveva anche cercato, ma quando l’ha spiegato a me, mi resi conto che questo era il lavoro perfetto per lui e lui può finalmente essere veramente felice. Nel 2003, ci siamo poi trasferiti in Botswana ed è stato esattamente quello che abbiamo entrambi bisogno per tanti motivi.

Cecilia Dinio Durkin

Esso vacilla la mia mente che questo ragazzo che è stato supposto per essere un summer fling è stato il mio marito di 29 anni. Andai da avere che cosa è il rapporto migliore che abbia mai avuto, perché sapevo che non sarebbe durato a sposarlo e di avere tutta la mia vita è cambiata per il meglio.

Lascia un commento