Una donna accusa la star dell”NBA Derrick Rose di stupro non può rimanere anonimo al suo prossimo processo civile, un giudice di Los Angeles ha governato.

Avvocati per la donna, che si è identificato nei documenti del tribunale come Jane Doe, ha sostenuto che la sua privacy deve essere protetto, perché lei è vulnerabile e lei è già stato molestato dopo che il suo nome era trapelato.

Stati UNITI il Giudice Distrettuale Michael W. Fitzgerald ha detto martedì che la legge è molto chiara sulla questione e lui non chiudere la sua aula di tribunale per proteggere la sua identità. Ha detto che la decisione di notizie dei media su di se il suo nome è un giornalista decisione.

Per proteggere la loro privacy e di sicurezza, la maggior parte delle organizzazioni di notizie in genere non identificare le presunte vittime di abusi sessuali.

La donna senza nome citato è Salito lo scorso anno, sostenendo che l”ex MVP e i suoi amici l”hanno violentata nel mese di agosto 2013, mentre lei era incapace dopo una notte di bevute. Rose e gli altri negano che le sue affermazioni e a lottare avevano sesso consensuale con lei quella notte.

Il 30-year-old studente di college ha detto alla Associated Press che la sua famiglia non sapeva nulla circa il suo coinvolgimento con la Rosa o la causa cercando di $21,5 milioni di euro, e voleva continuare a farlo e di evitare i riflettori.

Ma Rose avvocato voleva che il suo nome sarà reso pubblico e citato interviste e notizie in teleconferenza con la sua condotta, come Jane Doe, la settimana scorsa, un motivo per usare il suo vero nome. Secondo i documenti del tribunale, Rosa, gli avvocati di cui al suo coinvolgimento con la stampa “apertamente assecondare i mezzi di comunicazione a livello nazionale blitz tour”.

Rosa, 27 anni, è uno di NBA maggior parte dei giocatori di spicco. Nella sua prima stagione con i New York Knicks, dopo essere stato scambiato l”ultimo anno del suo contratto quinquennale con i Chicago Bulls che lo pagano $21,3 milioni di euro.

Rosa e la donna datato non esclusivamente per quasi due anni prima del presunto stupro.

Avvocati per la donna, ha detto fuori dal tribunale che erano delusi, lei aveva perso il suo anonimato alla prova.

Avvocato Waukeen McCoy ha detto che era solo un altro modo in cui la difesa ha provato per la sua pressione per rilasciare la causa, tra cui un tentativo di deporre i suoi genitori.

Non è inaudito per un attore essere concesso l”anonimato in una delicata questione, ha detto l”avvocato Doug Mirell, che non è coinvolto nel caso.

Ci sono un sacco di esempi di diritto civile e penale in cui parti o dei testimoni è stato concesso l”anonimato, come il ricorrente, nel Roe v. Wade, testimoni di un mob prove, o di terze parti che sono state vittime di violenza sessuale.

E ” anche probabile che la protezione per poi essere messa in discussione. Nella Rosa caso, non era così chiara che l”accusatore necessaria per restare senza nome.

“Penso che il dito, se non la mano, è sul lato della scala che dice identificare,” Mirell detto.

Subito dopo Fitzgerald si è pronunciata sul problema del l”identità della donna, Rosa, avvocato, Mark Baute, ha rivelato il nome della donna, e fu avvertito dal giudice che sarebbe rimasta anonima fino al processo. Aveva il suo nome colpito da record.

Quando Baute, ha detto il suo nome una seconda volta, Fitzgerald ha emesso un severo rimprovero e gli ordinò di scrivere una spiegazione del perché non dovrebbe essere sanzionato a $1.000.

“Non prova la mia pazienza”, Fitzgerald ha detto.

Baute ha detto che è stato un incidente.

Interesse per il caso ha cresciuto come il Ott. 4 prova si avvicina, soprattutto alla luce di alcuni di alto profilo casi di donne che dicono di essere state stuprate mentre inabili.

A sei mesi di reclusione per l”ex Stanford nuotatore Brock Turner sessualmente aggredito una donna inconsapevole scatenato una protesta pubblica su punizione. Bill Cosby è combattere le accuse da parte di decine di donne che dicono che ha drogata e abusato sessualmente di loro.

L”ex NFL All-Pro sicurezza Darren Sharper è stato condannato a più di 18 anni in una prigione federale nel mese di agosto dopo aver supplicato concorso per accuse di aver drogato e violentato le donne in quattro stati.

Non ci sono state accuse penali in Rosa. La donna se ne andò per la polizia di Los Angeles due anni dopo l”incidente e finora nessuna prova è stata trasmessa all”ufficio del procuratore distrettuale per la revisione e l”eventuale azione.

Lascia un commento