Andrea Wysong laureato da Ithaca College nel mese di Maggio. Lei è il secondo editorialista da Cosmopolitan.com”s collaboratore di rete. Scopri come è possibile scrivere per il Cosmo.

“Non posso credere che lei sta facendo tutto questo per me”, penso tra me e me come il mio migliore amico e compagno di stanza si arrampica sulla cima di un ragazzo che con la mattina presto del suo 20 ° compleanno. Ci sono sdraiato nella nostra piccola stanza, nel nostro comune letto che tocca quasi tutte e quattro le pareti, con un… ehm… in stato di ebbrezza, l”uomo nudo passata in mezzo a noi. Beh, lui era svenuto in mezzo a noi. Egli si trova ora sotto un compleanno molto felice ragazza, mentre mi siedo a guardare, chiedendosi come questo potrebbe accadere a me.

Credo che tutto è cominciato quando abbiamo scelto di vivere in questo appartamento. All”arrivo a Londra, quattro mesi prima, all”inizio del nostro semestre all”estero, ci è stato richiesto di trovare il proprio alloggio. Il miglior piatto Stacy*, io e altri tre amici potevano trovare all”interno del nostro bilancio aveva solo un numero limitato di posti, e per fare spazio per tutti, Stacy e io stavamo andando a condividere. “A nessuno è permesso di fare nulla in quel letto senza l”altra persona presente!” abbiamo concordato. Nessuno di noi erano a essere sesso-archiviati dal nostro letto, e questo è stato il nostro modo divertente di fare quel chiaro. Avremmo avuto problemi fino a questo punto, e a parte l”occasionale coperta-hog, la condivisione di un letto aveva lavorato bene.

Ora siamo qui, il nostro ultimo week end di Londra, e la nostra battuta di un accordo è in realtà di essere messo alla prova!!! A un certo punto durante il nostro partito all”inizio di questa sera, il nostro British amico di Sam, completamente svestito e infilai a letto, e abbiamo deciso, nel nostro intossicati stati, solo per andare a dormire su entrambi i lati di lui. In pochi minuti di noi di andare a letto, si svegliò, e due di loro si intrecciano.

“Ummm, Stacy?” Io goffamente intervenire con la loro passione diventa più riscaldata, “ricorda il nostro accordo?”

Lei tira il suo volto per il tempo sufficiente a dire “Vai al piano di sopra. E ” il mio compleanno!” Stacy ha sempre amato il suo compleanno, e mentre di solito di lasciare la stanza sarebbe stata un”opzione, questa sera avevamo amici a schiantarsi al piano di sopra dopo la festa.

“Dove vuoi andare? Questo è il mio letto!”

Il solo risposte che ho ottenere coinvolgere le parole “vai via”, “pleeeease”, e “e” il mio compleanno!”

Nel frattempo, Sam* non dice nulla.

Rimasi lì sulla mia schiena a fissare il soffitto per qualche minuto in più a pochi centimetri la loro calda e pesante makeout skateare, chiedendo il motivo per cui è sempre Stacy che viene ad avere tutto il divertimento, e cosa dovrei fare per risolvere questa situazione. Per un minuto, come Sam lavora la sua strada sulla cima di Stacy, penso che siano così in quello che stanno facendo che si dimentica io sono lì.

Improvvisamente mi rendo conto che ho sbagliato. Nel buio, sento una mano che accarezza il mio stomaco. “Uhhh….Non credo che Sam mi vuole lasciare…” dico a Stacy, parlando di Sam, come se egli non è in camera. Da un lato si sta dedicando a me aumenta l”intensità.

“Hai un ragazzo! Vai via!” È vero che a casa, in America, ho avuto un ragazzo di due anni, ma sarebbe stato on e off, e la maggior parte di quei due anni, siamo stati a lunga distanza in scuole diverse.

Quindi, per la prima e unica volta che di notte, Sam parla, in un ridicolmente sexy accento Inglese. “Quello che non sa, non fargli del male”, dice, spostando la sua mano il mio stomaco e verso le mie gambe.

Per le prossime ore, che in qualche modo riesce ad avere ciò che immagino di essere uno dei più strani mai sesso a tre. Stacy e io con calma parlare della situazione come si svolge, occasionalmente esplosione spontanea si adatta un sacco di risate come se Sam non è ancora lì, mentre lui apprezza l”esperienza senza dire una parola. Ogni tanto, Stacy dire qualcosa come, “ho [inserire atto sessuale] prima di tutto perché io sono la ragazza di compleanno!” Abbiamo anche prendere un time-out per avere un incontro segreto nel corridoio una volta o due volte, lasciando Sam da solo sul letto. Ha abbastanza sorprendentemente non sembra in mente il nostro comportamento strano, e dopo una lunga notte, finalmente, si addormenta.

Stacy e io non ho dormito molto quella notte, però, in parte perché non siamo riusciti a capire il modo migliore per cucchiaio con tre persone, e, in parte, perché il nostro che fa riflettere mente non riusciva a credere a quello che era appena successo, così abbiamo pazientemente aspettato per lui a svegliarsi e andare a casa. Dopo eccessivamente formale addii davanti ai nostri compagni di stanza, ci siamo imbattuti nella nostra stanza e chiuse la porta. Stacy mi guardò con sorpresa nei suoi occhi e dice: “ma Cosa diamine è successo?” Ho avuto alcuna risposta per lei.

Quasi tre anni dopo, siamo ancora migliori amici.

Ha una storia Cosmo lettori dovrebbero ascoltare? Scopri come si può presentare, e non perdete il nostro debutto di #WriteForCosmo saggio “non Cadere in Amore in un College.”

Illustrazione di Michele Moricci. Trovarlo su Facebook.

*I nomi cambiati per la riservatezza.

Lascia un commento