Ho guardato il mio neonato attraverso il rafforzamento del vivaio di vetro. Non ho voglia di un nome qualsiasi forma. Era quasi 24 ore di vita e la sua culla era ancora etichettato “Bambina Jansen.” Con i miei due figli, ho avuto forti opinioni su nomi. “Non avevo pensato molto su di ragazze” nomi, perché, bene, io non voglio una ragazza.

Come potrei non volere una ragazza dopo che due ragazzi? Che è quello che tutti volevano sapere. E la migliore risposta che ho avuto è stata: “io sono abituato ai ragazzi.” Forse aveva a che fare con la paura di essere un modello di ruolo. I ragazzi guardato fino a, e copiato il loro papà. Qualcuno guardando quello che faccio e di fare lo stesso? Gulp.

Qualunque sia il motivo, il mio segreto è questo: io non ho la sensazione che l”amore materno verso il mio bambino. Dopo che ho avuto i miei ragazzi, ho pensato che ognuno di loro era la cosa più bella che avessi mai visto. Lei? Bene, era solo un bambino. In sala parto, sono automaticamente porse a me, dopo la pulizia di lei. In realtà ho detto: “mio marito tenere il suo primo!” Ha fatto volentieri, e l”infermiera mi guardò in modo strano, come se avesse chiesto che cosa era sbagliato con me. Mi chiedevo troppo.

Dal momento che non ero venuta con tutti i suggerimenti, mio marito improvvisamente suggerito la denominazione di lei dopo la sua nonna, Evelyn. Ho detto, “Bene, qualsiasi cosa.” Sua nonna avrebbe potuto essere Prunella e non mi sarei curato.

Aveva l”ittero e così doveva rimanere due giorni in ospedale. Allegro visitatori scorreva dentro e fuori. Sentendosi in colpa, pazzo, e orribile, non ho detto nulla a nessuno — tranne un amico che è arrivato proprio come le ore di visita fine. Io ero solo, come la folla aveva appena lasciato. Mi trovò che piangeva e immediatamente si precipitò sopra, supponendo che qualcosa di terribile era successo a Evelyn. “Che cosa sto andando a che fare con questo bambino? So solo che su dei ragazzi”. Io si lamentava. Lei mi guardò senza capire. Improvvisamente mi sono preoccupato che potremmo chiamare le autorità, mettere su un sorriso falso, e cambiato il soggetto.

Ho sperato che il familiare follemente-in-amore sentimento sarebbe calcio di una volta tornati a casa. Non l”ha fatto. Ogni singolo una delle decine di regali era rosa. OK, ho mentito. Uno stato di lavanda. Ma per il resto sembrava una Pepto-Bismol fabbrica esplosa. Tutti i fronzoli che mi ha fatto contrazione. Ho preso cura di lei, ovviamente. Ma come se fosse un obbligo di passare attraverso i movimenti. Come mi è stato baby sitter a lei. Ha pianto tutto il tempo, aveva il reflusso e coliche, che nessuno dei ragazzi aveva. Mi chiedevo perché ho avuto per ottenere il “questo” bambino.

E poi ho cancellato il nome di Evelyn. Ho motivato (se si può chiamare così) è che il suo nome, così in fretta deciso quando ero jacked su Percocet, è stato quello che mi ha infastidito. Ho cominciato a chiamare il suo Natalie. Ho guardato su “Come cambiare il nome del bambino” e considerato fino a quando lei è stato quasi 3 mesi di età. Poi ho fatto la cosa migliore che potessi fare. Ho iniziato a parlare con le altre mamme. Molti ammessi sentimenti simili. Alcune lasciato indifferente ragazze, gli altri ragazzi, ma tutti si sentivano incredibile senso di colpa su di esso. E la maggior parte non aveva permesso a nessuno fino a quando ho chiesto perché è così strano e imbarazzante. Nessuno di noi sapeva perché questo a volte capita buone mamme. Abbiamo avuto tutte le teorie, ma la linea di fondo è stata sapevo che non singolarmente fuori della mia mente.

Il cloud alzato poco dopo, e finalmente mi sono innamorato. Evelyn è ora una splendida, divertente, incredibile bambina. Non ho nemmeno bisogno di dire che non cambierei lei per qualsiasi bambino nell”universo? Abbiamo un colpo con le acconciature, manicure, sciocco concorsi di danza, sleepovers — e sì, lo shopping per abiti frilly.

Lascia un commento