Il mio ragazzo la voce ha iniziato a salire. Un”altra sparatoria a scuola ci avevano lasciato al ginocchio in un laborioso dibattito, avevamo molte volte prima. Egli ha sostenuto che il valore del Secondo Emendamento, non riuscivo nemmeno a capire i diritti dei possessori di armi, quando i bambini erano morti. Egli ha sostenuto, “È la gente, non le armi” e gli dissi, “e” pistole che rendono più facile per le persone a uccidere.” Era facilmente la 28 ° volta avevamo discusso il controllo delle armi, senza prevedibili fine in vista. Io sono un grande Democratico. Il mio compagno è un fiero Repubblicano. Ma siamo stati insieme per quattro anni, è un 2-anno-vecchio figlio, e non poteva essere più innamorata.

Ci siamo incontrati online. Ho pubblicato un articolo in un giornale locale circa il dating in Seattle, e ha messaged di me, perché egli potesse riguardare. Noi di piccola parlato di calcio e di basket, i nostri gruppi preferiti, e le nostre famiglie, e poi ha chiesto il mio numero. Abbiamo incontrato di persona un paio di giorni più tardi. Era in attesa in un bar con un whisky in mano. Entrambi abbiamo avuto tatuaggi. Ci piaceva la stessa musica. Tutta la data in cui ho continuato a pensare, Wow, abbiamo così tanto in comune.

Fino a quando, naturalmente, gli ho chiesto di politica.

So di chiedere circa la politica su una prima data è come parlare del tuo ex: tabù e probabilmente idiota. Ma il whiskey, che scorre e ho sentito qualcosa quando ho guardato verso di lui — qualcosa che mi ha detto che questo non sarebbe solo essere una one-night stand — così ho voluto sapere che abbiamo avuto politico e chimica, come abbiamo avuto sessuale. Si scopre che, non. Ho esitato quando ha detto che gli piaceva George W. Bush, e lui si ritrasse quando ho detto che ho votato per Barack Obama, ma abbiamo spinto in avanti comunque, perché, bene, whisky e la chimica sessuale sono due potenti elementi di unificazione.

Per gentile concessione di Danielle Campoamor

Questo non per dire che non ho considerato datazione qualcun altro. Il pensiero che attraversava la mia mente (e il suo, in seguito ho imparato) più di quanto mi piacerebbe ammettere. Non ero sicuro se volevo spendere distinguibile quantità di tempo a discutere la necessità di una riforma dell”immigrazione o il controllo delle armi o della spesa militare, e sapevo che la datazione con lui significava vorrei. Quando ho scoperto che aveva armi in casa sua e non avrebbe mai parte con loro, le ho messe in discussione il nostro rapporto ancora di più. (Tengo a precisare qui che ho scoperto presto eravamo entrambi pro-choice e pro-matrimonio-uguaglianza, due cose che ha fatto il Repubblicano pillola più facile da digerire.)

Sarebbe stato molto più facile data liberale: qualcuno categoricamente d”accordo con me su praticamente tutto, chi non vorrebbe avere una mentalità liberare la sua casa di armi letali o non proprio qualsiasi, in primo luogo. Ma sono caduto in amore con il resto di lui, e i conservatori è venuto con esso. Come i nostri dibattiti politici, il nostro rapporto era appassionato e intenso e riempita di emozioni complesse che sono troppo importante per sopprimere. Bonus: il Post-discorso politico, il sesso è la migliore.

Il nostro rapporto progredito rapidamente, e in circa sei mesi, saremmo andati a vivere insieme e sono stati in attesa di un bambino. Il mio compagno sa che ho avuto un aborto prima di incontrare lui, e quando abbiamo scoperto che sono incinta, l”aborto è una scelta che abbiamo discusso a lungo e contemplato con nessun rimorso. Egli è stato, e continua ad essere, di sostegno, di comprensione e di rapida sostengono per ogni donna il diritto di scegliere. Ma quanto apprezzo il mio compagno vista i diritti di riproduzione, I turisti apprezzano il suo punto di vista sulla politica estera — un argomento controverso in casa nostra. Entrambi abbiamo frustrato quando ho voce il mio punto di vista che il nostro paese ha l”obbligo di accogliere i Siriani in fuga da guerra crivellato di case, e ha rapidamente contatori che si dovrebbe implementare un sistema di accertamento prima di lasciare i rifugiati passato i nostri confini. Ma ho imparato di più quando parlo con lui di politica estera che faccio quando parlo con lui circa i diritti di riproduzione.

Anche gli argomenti che non necessariamente educare me, come la discussione in corso circa avere armi in casa nostra, ora che abbiamo un bambino, fa ” di me una persona migliore e partner. Vedo assolutamente nessun punto per una pistola di essere a casa nostra, mentre il mio partner ritiene che nostro figlio gli dà ragione in più, rispetto al passato, sono un arma a sua disposizione. Abbiamo discusso e studiato e sostenuto, e perché questo polarizzatore argomento che ci riguarda e di nostro figlio, abbiamo imparato a scendere a compromessi. Una pistola rimarrà, ma bloccato e lontano da bambino.

Per gentile concessione di Danielle Campoamor

Nonostante le nostre differenze, amiamo e rispettiamo a vicenda, perché apprezzo il mio il parere del partner e ha valori miei, anche, e soprattutto, quando non siamo d”accordo. So abbastanza su di lui — la sua educazione, il suo unico e le esperienze di vita, per capire come le sue opinioni politiche sono state modellate. Il suo tempo in Marina, è perché crede nella spesa per la difesa. Il fatto che sua madre era in grado di fornire una buona vita per lui come un unico genitore che lavora è perché non è d”accordo con numerosi programmi sociali. Ma, cosa più importante, ho imparato a mettere da parte la mia necessità di essere di destra, o di apparire, o avere qualcuno che mi dica che ho ragione. Preferisco essere chiamato fuori quando il mio compagno fa un valido punto non posso contrastare con successo di essere in costante accordo e mai di imparare gli uni dagli altri. Il suo frustrato sospiri quando si dichiara che il punto è molto più confortante per me di dichiarazioni di solidarietà. Siamo entrambi esseri umani di valore, e il valore non diminuisce solo perché non sempre d”accordo con l”altro.

A sfidarsi a pensare in modo diverso, pensare al di fuori di noi stessi, e anche pensare a quando non ci vogliono necessariamente, ha reso il nostro rapporto sano e duraturo. Rispettiamo la nostra identità di un individuo, per quanto rispettiamo i nostri coupledom. Io sono una persona migliore per aver scelto qualcuno che sia inequivocabilmente se stesso, e io sono un migliore Democratico per imparare come e perché l”altra parte pensa. Io sono più informati, più paziente, e, perché vedo i pezzi del mio partner in tutti i Repubblicani io alla fine dibattere, io sono più che disposto ad ascoltare qualcuno che con fervore d”accordo.

Ora, come più controverse e bizzarro elezioni presidenziali negli ultimi memoria apre, appassionati dibattiti riempire la nostra casa. Mentre io sono fiducioso Bernie Sanders sarà di sicuro una nomination, io felicemente votare per Hillary Clinton. Il mio compagno non può sopportare l”idea della sua entrata in carica. Lui avrebbe votato per il senatore Marco Rubio (ero più che felice di vederlo uscire il palco), ma ora che Rubio non è più in gara, lui non riesco a portare se stesso a votare per chiunque — un altro punto di contesa, come credo che il voto è un dovere civico.

Ma io aspetto il dibattito che con lui, anche perché è la nostra politica, le differenze che ci hanno aiutato veramente accettare l”altro per quello che siamo. Non in una situazione di quasi-liberale modo che i valori di inclusione, ma solo se inclusi tutti d”accordo. Non in un finto religioso modo che si vanta di accettazione, mentre spudoratamente trasformando le persone che sono diverse di distanza. Ma in un modo autentico, che ci permette di essere intimo e crescere un figlio in un ambiente che favorisce lo scambio di informazioni tra due parti che sono notoriamente in grado di co-esistere.

Amo il mio partner. Mi piace la barba, quando si solletica la mia clavicola. Amo le sue spalle quando si spingono contro la sua camicia come egli raccoglie nostro figlio. E io lo amo quando litighiamo su politica, perché ci rende persone migliori, insieme e separatamente.

Lascia un commento