Anche se la giustizia è stato teoricamente fatto nel caso di 16-year-old Steubenville vittima di stupro, di cui assalitori Trent Mays e Ma’lik Richmond sono stati condannati fino a cinque anni in una struttura giovanile, dopo una delle più pubblicizzate stupro studi in memoria recente, trasmissione di notizie continua a sfruttare la prima-senza nome ragazza con i loro sciatta reportage. Come al solito, se subliminalmente o apertamente, ci è stato detto di concentrarsi di più sulla vittima che su stupratori.

Mentre la CNN era già tristemente colpevole di pregiudizi, scuotendo la testa stupro-simpatizzanti della copertura del verdetto (“Si “covo [i ragazzi] per il resto della loro vita,” ha detto un esperto legale), non meno di tre rispettato prese di notizie (MSNBC, Fox News e CNN, secondo The Atlantic), incluso il nome della ragazza nella loro copertura di caso. (Nota: Il video postato sopra è la cura/bleeped versione.) Domenica il verdetto, due Ohio ragazze sono stati arrestati e accusati di aver minacce online per la vittima.

Durante una dichiarazione Mays fatto dopo la sua convinzione, ha detto “vorrei davvero come scusarmi [vittima nome], la sua famiglia, la mia famiglia e la comunità. Nessuna foto dovrebbe essere stata inviata in giro, per non parlare nemmeno preso.” Il nome della vittima nel Mays’ la dichiarazione è stata lasciata non bleeped e inediti.

È una pratica standard in casi di violenza sessuale a lasciare una vittima di stupro nome di stampa… ma, come è stato chiarito in tutta la devastante offensiva risposta al verdetto, questo particolare vittima sembra avere tutti i diritti. Fox News, in particolare, emerge da questa ricerca come un ipocrita, avendo omesso Mays e Richmond nomi dal loro rapporto (anche se le loro identità sono state scoperte dagli hacker in anticipo) perché erano minorenni. Ughhhhh. No, Fox News, rendere MENO ambiguo quale parte stai, perché non penso di farlo.

Come se non fosse già abbastanza invasiva che i social media hanno giocato un ruolo enorme nella violazione di questa ragazza, e la successiva premere (Instagram tiro del suo passato, un video di YouTube di uno studente di ridere su come lei è “violentata” e messaggi di testo di lettura ad alta voce), lei è costretto a fare i conti con questa “svista” (o “intenzionale assholery”) dalla presumibilmente-imparziale stampa? Scopare questa merda. Un modo per rafforzare il terrore di tutte le donne che non denunciano lo stupro, ragazzi. Ottimo lavoro.

Immagine: AP Photo/Keith Srakocic, Piscina

Lascia un commento