Quando il giornalista Natasha Noman, 29 anni, si trasferì in Pakistan, un paese in cui le relazioni omosessuali sono illegali, ha deciso di firmare per Esca per incontrare le donne, comunque,Le relazioni Indipendenti.

Il giornalista, che si è trasferito nel paese per prendere un lavoro a venerdì Volte, dice di aver notato che era come se le lesbiche non esistono in alcun evidente, in modo che lei dice di aver “ottenuto abbastanza disperato, così fatto ricorso all”Incentivo dopo aver tentato varie altre riuscita canali di trovarmi una data.”

Noman dice che si sentiva stranamente sicurezza sul Stoppa, perché, anche se le autorità stanno monitorando tutti per tutto il tempo, non sapevano cosa Esca. Purtroppo, Noman dice che ha trovato solo tre donne in cerca di donne nel paese e due di loro “guardato con sospetto, come gli uomini.”

Una volta fatto trovare qualcuno per andare su una data con attraverso la app, ha scoperto che il padre della donna era da poco stato rapito dai Talebani, che Noman dice di solito ha meno a che fare con ragioni politiche, e più a che fare con il fatto che l”economia è così povero e un sequestro di persona può produrre solo un paio di centinaia o addirittura migliaia di dollari. C”è molto di più per le sue storie e anche se lei è attualmente in esecuzione di un one-woman show sulle sue esperienze con incontri in Pakistan chiamato “Noman s Land” al Fringe Festival di Edimburgo.

Ha, inoltre, dato che si trasferisce a New York dopo che lei gli ha consigliato di lasciare il Pakistan dopo aver assistito a diversi colleghi sempre girato.

Ecco sperando che lei ha più fortuna su new york Stoppa, che potrebbe non essere il massimo, ma almeno ci sono più di tre lesbiche su di esso.

Lascia un commento