Una madre e una figlia che stavano a cena a New York City sono stati aggrediti da due donne e un uomo che assume erano una coppia di lesbiche, New York Daily News relazioni.

Tiffany Santiago, 27, ha detto a NY Daily News, “a Mia madre e mi sembrano molto vicini per età. Devono aver pensato che eravamo su una data.”

Ha anche sentito il gruppo che erano seduti dietro di lei dicendo la parola “lesbica”, ma ha semplicemente ignorato, fino a quando non hanno gettato un tovagliolo bagnato a lei e cominciò a gridare gay legature.

La sua mamma, che ha chiesto di non essere nominato, ha detto loro che lei non piace quello che stavano dicendo, che hanno spinto una donna a dire “posso prendere, andiamo.” La donna ha poi attaccato Santiago da dietro dopo che ha cercato di sdrammatizzare la situazione, per poi passare all”attacco, Santiago madre. Il ragazzo della donna saltato per tirare giù Santiago shirt e passi dall”altra parte della stanza.

Santiago dice che è stato il sanguinamento, mentre guardava l”uomo con un pugno la mamma in braccio, mentre la sua ragazza era anche su di lei. Santiago necessaria per ottenere punti di sutura al ginocchio e la sua mamma anche sostenuto i tagli e i lividi.

Santiago ha detto CBS Locale che le persone che hanno attaccato la sua sembrava essere ubriaco, come ha fatto il proprietario del ristorante, che dice di non fare molto per fermare questo.

Il NYPD Hate Crimes Task Force sta ancora indagando.

Lascia un commento