Un nuovo studio da parte del Dipartimento di Giustizia Ufficio di presidenza della Giustizia le Statistiche hanno mostrato che il 48 per cento di comprovata episodi di vittimizzazione sessuale è successo tra guardie e detenuti, con l”altro 52% accadendo tra compagni, ABC News report.

Lo studio egualmente ha trovato che l ” 84% dei rapporti che le donne membri dello staff avevano con i detenuti “è apparso essere disposti”, ma solo il 37 per cento dei rapporti tra maschio guardie e detenuti, sembrava essere così. Paura ancora, il 20 per cento di sesso maschile, di personale nei rapporti con i detenuti presenti un”istanza di violenza fisica o abuso di potere, e solo l ” 1 per cento dei rapporti tra il personale femminile e detenuti presenti. Per essere onesti, però, dal momento che i detenuti non il consenso, anche se sono disposti, si potrebbe sostenere che tutti i detenuti-membro dello staff relazioni dispongono di un abuso di potere.

Ci sono stati un sacco di casi nelle notizie ultimamente su persone che lavorano in carcere aggancio con i detenuti, come membro dello staff di Joyce Mitchell, che era stato coinvolto con i detenuti David Sudore e Richard Matt, e fu accusato di farli fuggire dal carcere. Un altro esempio è coinvolto un 33-year-old cibo della prigione di lavoro del servizio, Kendra Lynette Miller, che si trova ad affrontare l”accusa di aver fatto sesso con un detenuto, di fornire lui con un dispositivo elettronico, e harboring, favoreggiamento e favoreggiamento di un latitante dopo che il detenuto era sospettata di essere coinvolta con fuggito dal carcere.

Lascia un commento