Ho una buona notizia e una cattiva notizia. La buona notizia è che sto diventando un killer di rimborso di imposta, il che significa un viaggio a L. A. per visitare Sarah prossimo mese. Sono così entusiasta che ho totalmente pensato che stavo per aspettare fino all’estate. Non vedo l’ora di dire la sua! Prestiti per studenti rock. Ora per le cattive notizie…

Sono stato per lo più cercando di dimenticare il Viagra cosa. Sarah pensa che sto esagerando, tutti pensano che sto esagerando, e penso che probabilmente sto esagerando la maggior parte del tempo. Ma non è proprio per il fatto che L’Editor è l’assunzione di Viagra. Ho chiesto a Google tutto su Viagra e credo che non è un problema medico, non un non-voglia-di-gobba-sua-fidanzata problema. Il problema è che dopo cinque mesi, mi sento come egli dovrebbe essere in grado di discutere le cose con me. La scorsa notte, ho finalmente deciso di smettere di essere un pollo e appena chiesto a lui.

“Ho bisogno di chiederti una cosa,” ho detto il post-sesso, a letto, puntellare me stesso su un gomito per guardarlo. I suoi capelli erano tutti arruffati e guardò extra cute.

“Andare per esso,” ha detto, ma i suoi occhi erano chiaramente dicendo che era temendo quello che mi stava per dire.

“Un paio di settimane fa, ero alla ricerca di qualche aspirina nel vostro armadietto dei medicinali–“

“Sei andato a curiosare nel mio bagno?”, ha insteruppted, accusatorio.

“No! Sono andato lì per andare in bagno, e ho avuto un mal di testa, così ho guardato nel vostro armadietto dei medicinali.”

“E pensi che va bene?”

(Ehm, sì? Perché no?)

“E’ stato tre del mattino. Non volevo svegliarti basta chiedere per ottenere qualcosa per me, quando ho potuto ottenere solo su di me.”

“K., non si può semplicemente andare a curiosare nella medicina popolare armadi.”

“Io non ero a curiosare! Perché sei così strano su questo?”

“Perché sono un valore per la mia privacy, K., E voglio sapere che posso fidarmi di voi per il rispetto che. E quando mi sento di condividere le cose con voi, ti farò sapere.”

“Mi dispiace”, dissi, cominciando ad arrabbiarsi. “Ma dopo cinque mesi di incontri, ho pensato che sarebbe stato bene per me, a cercare di aspirina nel vostro armadietto dei medicinali. E penso che qualsiasi persona normale avrebbe assunto lo stesso.”

“Beh, forse io non sono normale, quindi,” sbottò.

“Ovviamente no”.

Abbiamo così non era a combattere per la mia andando nel suo armadietto dei medicinali, alla fine ci. Siamo andati a letto arrabbiati e si è svegliato mi dispiace. E dopo tutto quello che scintillante discussione circa la privacy e la fiducia, non abbiamo mai fatto andare in giro per discutere il Viagra.

Ben suonato, Editor. Modo per evitare il vero problema.

Lascia un commento