Non c”è dubbio che il porno è una delle più popolari forme di media. Secondo un articolo pubblicato nella Rivista di Diritto di Internet del mese di luglio dell”edizione 2005, il fatturato generato da on – e offline X-rated materiale condita $30 miliardi di euro, e oltre 15 milioni di siti web qualificarsi come pornografico.

Ma mentre il traffico a siti porno continua a crescere, così anche il numero dei Millennials che dirigono i loro scatti (e attenzione) altrove. Cosmopolitan.com ha parlato con quattro di loro di capire perché alcune venti e thirtysomethings evitano di X-rated materiale.

Aggrovigliato nel Web

Alessandro Rodi, 27, ha avuto la sua prima esposizione porno intorno a 11 anni, quando un annuncio raffigurante una scena di stupro simulato spuntato su un computer che suo padre aveva costruito per lui. Rodi non ero sicuro di cosa esattamente stava succedendo. Ma ricorda di essere immediatamente collegato con il seno nudo e il busto della donna nel sgranata.

Questo era l”inizio del 2000, quando internet rapida crescita accolto una marea di X-rated di immagini e clip video che in pochi controlli parentali potrebbe tenere il passo con. Rodi così è accaduto per colpire la pubertà, durante questo periodo di tempo. E crede che una combinazione di infuria ormoni adolescenziali accoppiato con accesso illimitato per sesso virtuale ha dato origine a ciò che egli considera una vera e propria dipendenza da porno — ben prima che lui avesse la possibilità di avere sesso con un vero essere umano.

“Da 14 anni, stavo facendo più di 10 volte al giorno, facilmente,” Rhodes dice Cosmopolitan.com, ricordando come spesso aveva masturbarsi porno, tra pause e i video giochi che hanno riempito di ciò che rimaneva del suo tempo libero.

Ha anche sviluppato sfregamenti sul suo pene, egli dice, e a un certo punto, una crosta.

Rhodes dice che il suo porno e masturbazione abitudini interferito con la sua vita sociale e represso la sua autostima. “Ho avuto degli amici,” ricorda, “ma in genere avevano una bassa fiducia in se stessi, soprattutto se si parla di donne. Ho perso molte opportunità di disporre di un adempimento l”adolescenza”. Ha anche sviluppato sfregamenti sul suo pene, egli dice, e a un certo punto, una crosta. Ha provato a interrompere più volte, ma ricorda sensazione impotente il suo comportamento, il grado di controllare se stesso.

A 19 anni, lui dice che saremmo diventati così dipendenti dal porno che egli era in grado di mantenere l”erezione durante il suo primo incontro sessuale con le donne — a meno che fantasticava sul suo preferito di X-rated video. Come entrò suoi primi 20 anni, Rodi è cresciuto sempre più interessato con la sua abitudini. “Ho iniziato a mettere in discussione quanto sano è stato a masturbarsi a internet porno così regolarmente. Ho pensato che non c”è nessun modo questo potrebbe essere sano,” dice.

Attraverso Reddit.com, Rodi collegato con centinaia di altri uomini che lottano per ridurre la loro dipendenza dal porno e masturbazione eccessiva. Con il loro supporto, Rhodes dice che ha gradualmente ripreso il controllo sul suo comportamento, ha imparato a autenticamente la connessione con gli altri esseri umani, IRL, e, di conseguenza, è diventato molto meglio un amante. Da questo, ha fondato NoFap.com una piattaforma online progettato per educare le persone su porno presunti effetti sul cervello e offerta di modelli per lo svezzamento se stessi fuori di compulsivo di auto-piacere e nonstop porno consumo.

Ma la lotta a rinunciare a tutte le cose X-rated solo un uomo che è il problema. Alcune donne, come Sara L.*, un 22-anno-vecchia governante dalla California, che si sente che l”unico modo per controllare il suo desiderio di masturbarsi porno doveva rinnegare i due insieme.

Cresciuto come Cristiano, Sara mai preso in considerazione per la ricerca per X-rated materiale fino a quando suo marito le ha spiegato ha faticato a controllare le sue abitudini di visione. Curioso di vedere cosa intendeva — e confusa sul motivo per cui, se sapesse che ha sconvolto la sua, ha ancora fatto comunque — ha inserito alcune parole chiave nel suo motore di ricerca e cominciarono a rendersi conto del perché questa roba tenuto appello. Una volta che ha cominciato a consumare un porno su una base quotidiana, ricorda sentimento emotivo e fisico intimità tra lei e suo marito ceppo.

“Mi sentivo come mi trattiene dall”essere una brava persona,” Sara ammette, considerando le sue abitudini, come una malattia. “Non mi sento come ho potuto essere in qualsiasi posizione di leadership nella mia comunità, fino a quando ho guarito.”

Unendo NoFap e facendo uno sforzo per mantenere porno di fuori della sua vita, Sara dice di essere stato in grado di superare questi sentimenti. Anche se lei ammette che la lotta per ottimizzare tutto è ancora a volte è una battaglia in salita.

So che quando io non guardo i porno, non ho più il sesso con mio marito.

“E” davvero spaventoso realtà quando si tenta di smettere di fare qualcosa e non si può. Voglio avere il controllo sul mio corpo e dire che non ho bisogno di farlo ora,” Sara dice. “Ma io so che quando io non guardo i porno, non ho più il sesso con mio marito. Mi sento meglio con me stessa e più forte, in generale. E mi sento come posso fare altre cose con il mio tempo, io non sto sprecando la mia vita.”

È Porno Veramente la Colpa?

L”incapacità di controllare il suo comportamento, nonostante i numerosi tentativi di ridurre o smettere di fumare è un segno di dipendenza. Così, anche, è più bisogno di più di un determinato comportamento o di una sostanza per ottenere i suoi effetti iniziali — cioè, l”euforia, la serenità, l”allegria, o intorpidimento. Quindi, perché Rodi è convinto porno e la masturbazione sono equivalenti alle droghe e alcool nella loro capacità di dirottare il cervello e guidare chiunque overdose sul verso emotivo, sociale, e forse anche fisica rock bottom.

Che il porno (e del sesso in generale) possono influenzare le persone come sostanze è stato sostenuto da molti. Alcune ricerche, come quella di psichiatra James Plaud, suggerisce che la corsa di piacere che proviamo durante un orgasmo accoppiato con la previsione di visualizzazione di X-rated materiale stimola gli stessi percorsi neurali nel cervello come la dipendenza dalle droghe.

Ma solo perché eccita porno lo stesso cervello centri di sostanze che creano dipendenza, e che alcune persone si annoiano con uno o due video e hanno bisogno di più o di diverso stimoli visivi a scendere — non rende automaticamente porno di una sostanza pericolosa.

David J. Ley, PhD, autore del Mito della Dipendenza dal Sesso e la prossima Etico Porno di Cazzi: Un Uomo Guida Responsabile Piacere di osservazione, di attenzione contro considerando porno di una sostanza che crea dipendenza — o anche l”approvazione di porno dipendenza per iniziare con.

Ma non è che i porno li ha fatti in quel modo. Il loro cervello era già in quel modo.

“Alcune persone con cervelli di smaltirli alla maggiore piacere e li spinge a cercare più alti livelli di sensazione di sentirsi soddisfatti, la” Ley dice Cosmopolitan.com. “Queste sono il tipo di persone che saltare fuori di aerei. Quelle stesse persone finiscono per essere le persone che utilizzano un sacco di porno. Ma non è che i porno li ha fatti in quel modo. Il loro cervello era già in quel modo e hanno gravitato verso un livello elevato di porno uso. Non l”altro senso intorno.”

Contrariamente all”anti-porno di un campo di contesa che guardare porno ottunde il vostro desiderio per il vostro partner, la ricerca da parte di psicologi Nicole ilaria latini e James Pfaus suggerisce che guardando le immagini sexy aumenta il desiderio degli uomini di prendere i loro partner a letto e li sensibilizza a meno espliciti.

Esso, inoltre, non è chiaro che l”astensione dal porno risolve i problemi sottostanti alcune persone hanno con il consumo. Nonostante Utah recente divieto di pornografia, per esempio, che lo stato ha ancora il più alto tasso di porno abbonamenti e traffico di X-rated siti web di qualsiasi altro stato in America.

Non solo Ley considerare porno dipendenza di un mito, egli ritiene inoltre che, anche in considerazione di sé un “porno addict” rischi approfondimento sentimenti negativi o guastare ulteriormente danneggiato l”immagine di sé che può essere di guida di qualcuno eccessivo consumo pornografico, in primo luogo.

Non si tratta Solo di Dipendenza

La paura che guardando il porno razza di un qualche tipo di dipendenza non è l”unico motivo per cui un numero crescente di Millennials sono astenuti dalla roba. Molti giovani uomini e donne la scelta di staccare la spina per evitare di essere criticato dal irrealistico standard di bellezza e della sessualità.

Venti-due-anno-vecchio Michelle Hoskins, un aspirante professionista di pubblicità dal Michigan, ha detto Cosmopolitan.com che, anche se lei non ha proprio sentire in colpa a guardare porno o a rischio di essere agganciato su di esso, che non ha mai lasciato il suo sentimento così grande circa se stessa. Dopo la fine di una relazione con un uomo di cui porno uso spesso ha ottenuto nel modo di intimità Hoskins spera di condividere con lui — come il tempo ha secreta in se stesso, in un”altra stanza e il Giorno di san Valentino a guardare porno, lasciando Hoskins da solo in salotto, lei ha cominciato a vedere più chiaramente come il porno è stato influenzando la sua immagine di sé: “ho iniziato a ottenere molto arrabbiato per il modo in cui le donne erano oggettivato nella pornografia e ho deciso di non consumare porno come una presa di posizione.” La rottura con l”uomo che ha preferito le immagini pixelated su di lei e di astensione di questi video, Hoskins dice, aiutata “sento molto più sicuro rispetto a quello che sono.”

In Coda Un Altro Punto Di Vista

Bisogna chiedersi se una valutazione più sfumata del porno potrebbe ridurre la vergogna e il segreto di auto-proclamata porno tossicodipendenti si sentono in risposta alle loro abitudini. Esplorando il suo ruolo come fonte di intrattenimento, la stimolazione, o anche di conforto, per esempio, potrebbe offrire ai telespettatori un”idea di cosa possa loro (o i loro partner) tick — insight si può privare di scrittura di tutti i porno off, per tutto il tempo.

Alcuni elementi di prova raccolti dai sessuologi Marley N. Resch & Kevin G. Canestrini e suggerisce anche che il consumo di porno con un partner romantico può aumentare la comunicazione e inferiore altri significativi” di mutuo soccorso.

A parlare più apertamente di porno, Ley sostiene, può anche aiutare le persone a realizzare non è un barometro per quello che ci si aspetta da loro a letto, né di ciò che è “normale”. Con la consapevolezza che è solo un”altra forma di supporto, piuttosto che una rappresentazione accurata della realtà, porno potrebbe perdere il potere di alcune persone dare a dettare le proprie norme sul sesso.

Naturalmente, ciò che scegliamo di fare con il porno e se scegliamo di fare, senza di essa, tutti insieme, è un modo del tutto personale. Se porno dipendenza non può essere convalidato dalla scienza, che non la fa l”empowerment alcune persone derivare da mollare meno reale.

Se l”astensione dal porno aiuta alcune persone a sentirsi meglio, chi è nessuno per giudicare? Così a lungo come astemi concedere a persone che non hanno scrupoli a godere di X-rated materiale stesso rispetto, entrambi i campi devono essere in grado di ottenere lungo (e scendere) in pace.

Correzione, 12/30: Questo articolo precedentemente inclusi tre citazioni da New York comico Dan Nainan in questo articolo: “penso che il porno oggettivizza e degrada le donne, e penso che consciamente e inconsciamente incoraggia gli uomini a maltrattare. Mi sembra di sfruttamento verso le donne”, “Come la maggior parte ragazzi, mi è stato esposto porno quando i miei amici hanno mostrato a me quando ero un adolescente. Naturalmente mi piaceva guardarlo, ma dopo un po”, qualcosa mi ha colpito come sbagliato”, e, “sembra Che un sacco di ragazzi di rifiuti un sacco di tempo ed energia sul porno che sarebbe meglio essere spesi con vera, viva le donne”. Nainan si è identificato come 35 anni di età al momento dell”intervista, ma da allora è stato rivelato che lui è di 55, e quindi non una Millenaria. Egli è stato rimosso da questo articolo.

Lascia un commento